M'ARID AL KITAB - esposizione del libro sulla cultura araba e sulla religione Islamica

9/10 Giugno 2012 - San Paolo d'Argon (BG)


PER INFORMAZIONI SCARICA QUI IL VOLANTINO



giovedì 15 gennaio 2009

i modi per raggiungere l'unità


بسم الله الرحمن الرحيم

domanda: quali sono i mezzi e i modi per ottenere l'unità?

risposta: i mezzi per raggiungere l'unità, sono:

Primo - correggere il proprio Credo, in modo tale che sia puro da shirk. Allah dice:

"In verità, questa vostra nazione è un'unica nazione, ed io sono il vostro Signore, perciò siateMi obbedienti." [Al-Mu'minun, 52]

Questo poichè esso è l'unico credo corretto che unirà i cuori e sconfiggerà la cattiveria, in opposizione ai loro vari credo e alle numerose divinità, poichè ogni seguace di un credo sarà incline verso il proprio credo e divinità mentre ritiene che gli altri siano sulla menzogna.

Questo è il motivo per cui Allah dice:

"Sono meglio molti diversi signori (dei) o Allah, l'Unico, l'Irresistibile." [Yusuf, 39]

Questo è il motivo per cui nei Giorni dell'Ignoranza, gli Arabi erano divisi e soppressi nella terra. Ma quando entrarono nell'Islam e il loro credo (fede) si rettificò, unirono i loro ranghi e il loro governo.

Secondo - ascoltare e obbedire ai governanti Musulmani, che è il motivo per cui il Profeta (sallAllahu 'alayhi wa sallam) ha detto: "Vi consiglio di avere Taqwa (timore/obbedienza) di Allah, e di ascoltare e obbedire (ai governanti) anche se uno schiavo Abissino assume il comando su di voi. Poichè invero chiunque vivrà (abbastanza a lungo) tra di voi, vedrà grandi discordie..." Il motivo di questo è poichè la disobbedienza ai governanti Musulmani, ha come risultato le discordie.

Terzo - tornare al Libro e alla Sunnah per reprimere le dispute e mettere fine alle discordie. Allah dice:

"Perciò se differite in qualche materia, tornate ad Allah e al Suo Messaggero, se veramente credete in Allah e nell'Ultimo Giorno." [An-Nisa', 59]

Quindi non si dovrebbe tornare indietro alle opinioni e alle tradizioni degli uomini.

Quarto - correggere e riconciliare, quando si verificano le controversie tra gli individui o le nazioni. Allah dice:

"Allora temete Allah e correggete tutte le materie di controversia tra di voi." [Al-Anfal, 1]

Quinto - lottare contro i trasgressori e i Khawaarij che cercano di dividere l'unità dei musulmani. Se loro sono forti e potenti, demoliranno la società Musulmana e corromperanno la Ummah. Allah dice:

"Ma se uno di loro trasgredisce contro l'altro, allora combattete contro colui che trasgredisce." [ Al-Hujurat, 9]

Questo è il motivo per cui il comandante dei credenti, 'Ali bin Abi Talib (radiAllahu 'anhu) ha combattuto contro i trasgressori e i Khawarij. E questa venne considerata una delle sue più grandi virtù.

[Shaikh Salih Al-Fawzan - Al-Ajwibat-ul-Mufidah 'an As'ilat-il-Manahij-il-Jadidah, pagg. 130-131, 2° edizione]

3 commenti:

Ukht1 ha detto...

As salamu alaykum,

come mi piace questo post!! (non a caso è di Al Fawzaan :)) jzk!

Mujahida ha detto...

بسم الله الرحمن الرحيم

Wa aleikum salam wa rahmatuLlahi ukhti.

Mashaa Allah, anche a me è rimasta impressa questa lettura...la stima risposta in Shaykh Al-Fawzan, è ben motivata!

Jazak'Allahu khairan.

muamera ha detto...

cara sorella quello che tu scrivi ogni volta per me è toccante
ti ringrazio
esselamu aleykum