M'ARID AL KITAB - esposizione del libro sulla cultura araba e sulla religione Islamica

9/10 Giugno 2012 - San Paolo d'Argon (BG)


PER INFORMAZIONI SCARICA QUI IL VOLANTINO



sabato 23 aprile 2011

condizioni di Da'wah per le donne


بسم الله الرحمن الرحيم

88) Una donna come dovrebbe comportarsi nell'invitare le altre donne ad applicare gli insegnamenti dell'Islam? E per questo proposito, è meglio che le donne si riuniscano nelle case oppure nel Masjid?
 
Dal mio punto di vista, così come è possibile per gli uomini compiere da'wah, è possibile anche per le donne; ma poichè le donne non possono uscire dalle loro case alla stessa condizione in cui possono gli uomini, esse non sono uguali agli uomini sotto ogni aspetto. Comunque, le scuole o le università possono rappresentare un possibile ambiente per la da'wah da compiere tra donne.
 
Per quanto riguarda le riunioni delle donne in una casa, con lo scopo di aumentare la conoscenza, esito ad emanare una sentenza poichè quando peso i benefici di tali raduni insieme al danno che si teme, io dico che è meglio per una donna stare in casa sua, dove dovrebbe studiare e leggere tanto quanto è in grado di fare. Se le donne che vogliono riunirsi insieme vivono vicine l'una all'altra, cioè sono vicine ad esempio, allora riunirsi è una questione facile. Per quanto riguarda una donna che deve viaggiare in macchina e andare in un luogo distante allo scopo di andare a casa di un'altra donna, io desisto dall'emettere una sentenza e chiedo ad Allah (subhanahu wa ta'ala) di guidarmi alla corretta opinione in questa questione.

[Shaykh Al-'Uthaymin - da "Il risveglio Islamico", pag. 234]

3 commenti:

Um Muhammad Al-Mahdi ha detto...

Questo me l'ero perso mashaAllah tabarakaAllah!

jazakAllahu khayran!

k.sakinah ha detto...

...incredibile vero? Non riusciamo a starle dietro!! Masha Allah! Pure io di tanto in tanto mi rendo conto che mi sono persa qualcosa e rimango stupita: visito questo blog talemnte spesso!!! Alhamdulillah!
barakallahu fik Muji, wa aleikum assalem wa rahmatullah.

MUJAHIDA ha detto...

Barak'Allahu fikunna, akhawati!

Sì, sì...se solo sapeste quante "mila" traduzioni da terminare avrei...

Al hamdulillah! Wa aleikum salam wa rahmatullahi wa barakatuhu.